Anno nuovo. 29/02

IMG_2843

Il mio anno nuovo, comincia oggi il 29 di Febbraio.

Non credo di essere la sola a fare la lista di buoni propositi,tra l’altro io faccio un sacco di liste.

Wish list, post it, liste di cosa fare oggi, liste della spesa, cosa mettere in valigia, cosa prendere il prossimo mese, listi di libri da leggere, serie tv da seguire, siti da visionare; la mia vita si riassume ad una eterna lista, in realtà anche il blog è una specie di lista.IMG_2343

Ma guardando le mie moleskine le liste non ci sono mai il 1° Gennaio.

Il primo Gennaio è festa, che senso avrebbe fare una lista di intenti il primo dell’anno, quando sei mezzo scioccato dalle feste che hanno preceduto quel giorno.

Io il primo gennaio mediamente sono un ibrido tra un ameba e

Lucifero.

E poi io non credo nella teoria del primo giorno, non è il primo giorno di scuola quello vero, non è il giorno del matrimonio quello più importante, ma sono quelli che seguono che scrivono la storia della mia vita.

Il 2016 , tra le altre cose, ha avuto un inizio convulso quindi non ho avuto tempo di mettermi a riflettere sulla lista lista di intenti, e quindi eccoci giunti al 29 Febbraio.

Ecco dunque, il mio anno dei propositi, non so se buoni propositi, comincia oggi.

Lista…….

-1 fare/fare/fare/fare

-2 studiare……

-3 curarmi……

-4 lavorare.

…….

Insomma una lista sui generis che non è proprio quella vera perché un po’ di pudore lo conservo ancora.

Ma la cosa che mi ha fatto riflettere è che il 29 Febbraio  è solo in un anno bisesto, che è  anche detto funesto.

Sarà un caso che il 29 viene ogni quattro anni, significa per caso…. che vedrò un risultato con la stessa cadenza della data sulla lista?

Meglio smettere di scrivere per adesso, mi sento un po’ confusa…. tra l’altro mio figlio mi ha appena chiesto di farsi vestire da Goku di Dragonball, anche lui non rispetta molto il calendario…… sarà una questione di geni.

 

 

Mafalda Fusilli

Sono una quarantenne, mamma di due figli maschi. Sono di Avellino, ma avrei tanto voluto essere di New York. Ho studiato biologia a Napoli, ma forse, sarebbe stato meglio studiare storia delle religioni delle tribù sud sahariane. Adoro i libri, il cinema, la buona cucina, le penne, le moleskine, e le persone diverse da me. Spesso, mi ritrovo a voler dire tutto quello che mi passa per la testa,e forse con questo diario ho trovato il modo di farlo. Mafalda

There are 0 Comments